papille

ricette2

Torta di mele di Andrea (della Momi)

Ingredienti:

250 gr burro

250 gr zucchero

3 uova

250 gr farina

pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci

3-4 mele renette

zucchero a velo qb

Preparazione:

Mescolare lo zucchero col burro ammorbidito, incorporare i tuorli, poi la farina miscelata col lievito versandola attraverso un colino.

Montare gli albumi, incorporarli al composto e versare il tutto in una tortiera imburrata e infarinata.

 Tagliare le mele a spicchi poi a fettine non troppo sottili e disporle a raggiera infilandole in profondità nell’impasto della torta.

Cuocere a 180° per 40 minuti e spolverizzare con lo zucchero a velo.

 Buon appetito!

ricette2

Brownies della Carla

Ingredienti x 4 persone:

150 g cioccolato fondente

125 g burro

100 g zucchero di canna

75 g amarene Fabbri

100 g farina bianca

2 uova

1 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione: 

Tritare il cioccolato, scioglierlo a bagnomaria insieme al burro. A parte sbattere le uova con lo zucchero di canna, aggiungere la farina setacciata il lievito, un pizzico di sale e il cioccolato fuso. Unire 50 g di amarene. Versare in una teglia rettangolare (10 x 12 cm) coperta da un foglio di carta da forno inumidita e strizzata. Distribuire in superficie le amarene restanti. Cuocere in forno a 190° per 20 min. Quando si è un po’ raffreddato, tagliarlo in rettangoli.

ricette2

 Tarte Tatin della  Daria

Ingredienti per una torta da 8 persone:

Per la pasta

3 hg di farina

1 hg mezzo di zucchero

1 hg mezzo di burro

1 uovo più un tuorlo

1 bustina di lievito

1 scorza di limone

Per il caramello

80 gr di zucchero e 4 cucchiai di acqua fredda 60/70 gr di burro

e ovviamente:

4/5 mele meglio le golden

Preparazione:

Lavoro la pasta col burro molle, formo una palla, l’avvolgo in una pellicola , la metto in frigo e nel frattempo preparo le mele.

Taglio 4/5 mele in 8 spicchi ciascuna tengo una metà che posizionerò poi al centro.

(Perchè non si anneriscano le lascio in ammollo in acqua e limone)

Nello stampo che userò per infornare la torta preparo il caramello.

Metto lo stampo sul fornello a fuoco lento con 80 gr di zucchero e 4 cucchiai di acqua fredda, lascio cuocere fino a che diventa marroncino facendo però attenzione a non bruciarlo

(questa x me è la difficoltà maggiore della Tarte Tatine).

Velocemente metto a sciogliere nel caramello 60/70 gr di burro a pezzettini.

Tolgo dal fuoco e posiziono le mele avendo cura di mettere quella a metà nel centro.

Riposiziono la teglia sul fuoco (basso), coprendo il tutto con un coperchio e lascio cuocere per circa 20 minuti poi lascio raffreddare per circa mezz’ora.

Tolgo la pasta dal frigo e la stendo sopra le mele.

Ora è pronta per essere infornata a 180° in forno già caldo

per 20 minuti/mezz’ora.

E’ pronta quando è dorata.

Di solito la preparo “da infornare” prima, per poi cuocerla all’ultimo momento mettendola in forno poco prima di mangiarla in modo tale da servirla calda accompagnata da gelato allo yogurt e frutti di bosco

oppure, come nell’originale con la creme freche…

Da gustare in religioso silenzio.

ricette2

Coppette ai frutti di bosco di Giovanna

Ingredienti:

250 g. di mascarpone

qualche cucchiaio di latte

100 g. zucchero a velo zucchero semolato

200 ml panna fresca

1 limone

frutti di bosco misti

stemperare il mascarpone con qualche cucchiaio di latte. aggiungere lo zucchero a velo setacciato montare la panna fresca e incorporarla delicatamente al composto. riempire delle coppette e metterle a raffreddare in frigo. A parte zuccherare i frutti di bosco ( a occhio!) e aggiungere il succo del limone. Lasciate macerare un po’. Prima di servire le coppette aggiungere i frutti di bosco con il sughetto che si sarà formato. facile no? ricette

Crostata della  Paola

Ingredienti:

2 etti di farina

e poi la metà di tutto il resto

 cioè 1 etto di margarina (o burro),

1 etto di zucchero,

1 uovo,

un pizzico di sale.

Marmellata a piacere.

 Preparazione:

Tirare fuori dal frigo la margarina in modo che diventi morbida. Mescolare la farina con lo zucchero, il sale la margarina e l’uovo. Fare una palla e mettere un mezz’ora in frigo a riposare.

Togliere un poco di pasta per le decorazioni e stendere il resto nella tortiera molto sottile.

 Fare i bordi e metterci la marmellata.

 Decorare a piacere e spennellare la torta (la pasta)

con del latte o del bianco d’uovo.

Mettere in forno a 180° per 30 minuti.

ricette

Torta Paesana della Semola

Ingredienti:

1 litro di latte

250 g di cacao amaro

pane raffermo q.b. (di un paio di giorni, non di 3 anni)

1 confezione di amaretti

biscotti secchi e avanzi natalizi

1 confezione di pinoli

1 confezione di uvetta

Preparazione: Allora io la preparo così: faccio scaldare il litro di latte in una pentola bella capiente. Quando è bello caldo spengo la fiamma e inizio a metterci i pezzi di pane e qualche biscotto. Lascio a riposo per un po’ col coperchio. Ci aggiungo poi tutti gli amaretti e man mano i biscotti e ancora pane, se è il caso. Lascio sempre per un po’ a riposo il pastone per vederne poi la consistenza. Ci aggiungo poi tutto il cacao e continuo a mescolare. Quando il tutto mi sembra piuttosto compatto lo passo al mini pimer. Qui mi regolo se aggiungere altri biscotti oppure no. Deve essere cremoso, non troppo denso. Ci aggiungo poi l’uvetta messa precedentemente a bagno nell’acqua (20 min bastano) e i pinoli, non tutti quelli della confezione però. Un po’ li metto sopra la torta prima di infornarla. Metto l’impasto in una tortiera non molto grande (per capirci non quella da 24, così rimane un po’ altina) con la carta forno, così mi evito di imburrarla e infarinarla. Metto in forno a 180 gradi. La cottura la controllo con il solito stuzzichino. Quando sarà asciutto vuol dire che è bella e pronta. ricette

Cake alle verdure

Ingredienti:

una confezione di Petite Suisse 200gr

1 zucchina, 1 peperone rosso, 2 cipollotti

3 uova

2 bicchieri  di farina

3/4 di un bicchiere di olio d’oliva

1 lievito per torte salate

sale q.b.

Preparazione: taglio a dadini le verdure in una terrina metto i formaggi (Petite Suisse o altro formaggio morbido) Aggiungo le uova, la farina, l’olio, il lievito e il sale.Amalgamo bene tutto e quindi ci metto i pezzetti di verdura.Metto in uno stampo (meglio se quello rettangolare da plumcake)inforno a 200° per circa 30 minuti

Note: Se non la si vuole in versione vegetariana si possono aggiungere anche dei dadini di pancetta dolce.

Dopo 30 minuti di cottura dovrebbe essere pronta anche se dall’aspetto sembra un po’ liquidosa, in realtà è l’olio e l’acqua delle verdure che la rendono bagnata ma appena s’intiepidisce si compatta bene.

 ricette

Clafoutis alle ciliege

Ingredienti:

ciliege 600 g

farina 90 g

zucchero 100 g

3 uova

latte 200 ml

vanillina

liquore

Preparazione: 

Lavare, asciugare e denocciolare le ciliege. Imburrare una pirofila dai bordi bassi e spolverizzarla di zucchero.

Sbattere le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso e chiaro, poi aggiungere una bustina di vanillina e la farina setacciata.

Aggiungere poco per volta il latte e 2 cucchiai di liquore dolce (brandy, porto, maraschino).

Disporre le ciliege nel fondo della pirofila e poi versare la pastella.

Cuocere in forno per 40-45 min. a 180° finché il dolce diventa bello dorato.

Servire tiepido con sopra un po’ di zucchero a velo.

ricette

Crostata di ricotta e gianduia della Carla

Ingredienti:

Frolla

400 g farina bianca

200 g burro

200 g zucchero

2 uova

Crema

½ lt di latte intero

4 tuorli

100 g ricotta

125 g zucchero

50 g farina bianca

80 g cioccolato gianduia

1 cucchiaio Nutella

Preparazione:

Scaldare il latte; a parte sbattere le uova con lo zucchero, unire farina e Nutella. Versare il latte caldo e mettere sul fuoco mescolando con una frusta fino a far addensare il composto.

Versare la crema in una terrina e unire il cioccolato a pezzetti. Scaldare a bagnomaria. Raffreddare e unire la ricotta setacciata. Stendere la frolla in un disco e foderare fondo e bordi di una forma, versare la crema e decorare con striscioline di frolla.

Cuocere in forno a 180° per 30 min.

Far riposare in frigo per 1 ora.

ricette

Plum cake salato di Giovanna

Ingredienti:

gr 200 di farina bianca
gr 100 di  parmigiano grattugiato (abbondanti!)
gr.100 di latte
gr 100 di extra-vergine di oliva
4 uova intere
1 bustina di lievito per torte salate

 mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso.
Aggiungere:
– olive verdi e nere snocciolate a pezzetti
– pomodori secchi sott’olio  a pezzetti
– Emmenthal a dadini.

La quantità degli ingredienti aggiunti è discrezionale: fate a occhio!

Foderare uno stampo da plum cake con carta da forno, versarvi il composto e infornare a 200° per circa 45 minuti. La cottura va verificata con il solito stecchino che deve uscire asciutto!

ricette

Salame di cioccolato della Sara

 Ingredienti:

250 gr. Biscotti Oro Saiwa (o simili)
80/100 gr. Cacao amaro
1 uovo
150 gr. Burro
3 cucchiai di zucchero

Preparazione:

Sbriciola i biscotti, senza ridurli a farina,

io di solito uso il passa-verdura con i buchi più+ grandi.
Mescola tutti gli ingredienti (burro ammorbidito quasi liquido).
Dai la forma del salame,

avvolgi in stagnola e metti in freezer per un paio d’ore.

Poi passa in frigorifero.

Ricetta facile, tutto a freddo.

ricette

Strudel salato della Giò

 Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

un vasetto di pesto (buono!)

due zucchine

una melanzana viola

due peperoni rossi e gialli

 Preparazione:

Tirare la sfoglia bella sottile,

cospargerla col pesto, stenderci sopra
tutte le verdure precedentemente affettate e grigliate.

Ripiegare, chiudere bene la sfoglia

 mettere in forno per circa 10,15 minuti.

Si gusta caldo,
tiepido e freddo!

ricette

Terrina di verdure di Raffa

(ma in realtà la ricetta è di L.Montersino)

Ingredienti:
350 gr. di pan brioche tagliato a fette
40 gr. di burro fuso
400 gr. di verdure (zucchine a rondelle, peperoni a quadretti, carote a rondelle sottili, cipolle rondelle.)
50 gr. di pecorino
200 gr. di panna
100 gr. di latte
50 gr. di parmigiano
2 uova
sale, pepe q.b
olio evo q.b
burro per imburrare

Preparazione:

Eliminare la crosta dalle fette di pane, pennellarle con il burro e farle tostare in forno a 150° per alcuni minuti.
Rosolare le verdure in una padella con un filo d’olio, mantenendole croccanti, salare pepare e far raffreddare.
Portare a bollore la panna con il latte e poi versare il tutto sulle uova sbattute con il grana, un pizzico di sale e pepe.
Imburrare uno stampo da plum-cake (quelli di alluminio usa e getta)

e disporre sul fondo le fette di pane tostato, inzupparle con un po’ di composto di panna mettere un po’ di verdure e spolverare con pecorino

e parmigiano. Fare un altro strato e continuare così fino ad esaurimento. Coprire con il composto liquido avanzato.
Cuocere in forno a 160° per 30 minuti circa.
Una volta raffreddato puoi tagliarlo a fette o a cubotti infilandoli negli stecchi.

ricette

Torta caprese “Mia”della Momi

Ingredienti:
150 gr di mandorle in polvere (farina di mandorle)
100 g di nocciole
200 gr di zucchero,
150 gr di cioccolato fondente,
150 gr di burro,
4 uova

Preparazione:
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde;
unire lo zucchero e la farina alla quale avrete mescolato
una punta di coltello di lievito.
Tritare le mandorle in maniera da ridurle in granella fine
Montare il burro morbido con una frusta elettrica oppure
con un cucchiaio fino a quando sarà cremoso.
Unite i tuorli, le mandorle e le nocciole tritate.
Montare gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale e unirne un cucchiaio al composto.
Aggiungere a questo punto il miscuglio di cioccolato
e lavorate fino a ottenere una crema.
Unire il resto degli albumi, delicatamente, sollevando l’impasto con un cucchiaio e senza girare.
Versare il composto in una teglia imburrata e infarinate e cuocere nel forno già caldo a 170° per 50 minuti circa, o poco più.

ricette

Torta al cioccolato “di mia nonna” della Silvana

Ingredienti:

200 gr di cioccolato fondente DEI MIGLIORI!

5 ben 5 uova

100 gr di burro

50/60 gr di farina

80/100 gr di zucchero

1/2 bustina di lievito

facoltativo 1 cucchiaio di cognac

anche qualche gheriglio di noce

Preparazione:

scaldo il forno a 180°

sciolgo la cioccolata con il burro, aggiungo lo zucchero, le uova
(una alla volta), la farina e alla fine il lievito.
Sbatto tutto molto bene, non è necessario separare le uova,
metto nella tortiera a inforno per un massimo di 15 minuti.

Deve venire cremosa al centro!

Stranamente viene diversa a tutti quelli che la preparano…

ricette

Torta alle carote di Fabio

Ingredienti:

300 gr carote
un bicchiere di olio di semi
4 uova
400 gr farina
300 gr zucchero
sale 1 pizzico
lievito 2 bustine
un dito di latte

Preparazione:

Pesare le carote pulite e crude, poi lessarle e frullarle con l’olio.
Aggiungere lo zucchero, le uova, la farina,
il sale ed amalgamare il tutto.
Aggiungere al composto il lievito sciolto in poco latte.
Infornare in una teglia imburrata e infarinata, nel forno freddo acceso solo sotto per 60/75 minuti a 180 gradi, posizionare la teglia sulla griglia più bassa del forno.

Note
Il forno NON deve essere preriscaldato e DOVREBBE essere acceso solo sotto (per non formare la crosta sopra).
Se non avete il forno con il termostato separato dall’accensione cucinate normalmente.

ricette

Torta di mele dietetica

Ingredienti:

8 cucchiai di farina
6 cucchiai di zucchero
2 uova
1 bustina lievito
mezzo bicchiere di latte
4 mele
1 scorza di limone
cannella e pinoli

Preparazione:

Amalgamare 4 cucchiai di zucchero con le uova
aggiungere il latte, la scorza di limone, la farina e il lievito
Imburrare e infarinare una teglia
versare il composto e ricoprirlo con le mele tagliate sottilissime
Spolverare col rimanente zucchero, la cannella e i pinoli
Infornare x 35 minuti a 180°

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>